…ecco Chi Siamo

ACU-Campania è la struttura regionale di ACU Associazione Consumatori e Utenti  membro CNCU, con sede nazionale a MILANO in V.le Padre L. Monti, 20/c.

www.associazioneacu.org

ACU-Campania infatti in coerenza con lo statuto nazionale svolge attività volontaristica di assistenza e consulenza ai cittadini presso le proprie sedi e sportelli, distribuiti in tutta la regione.  Promuove campagne sul consumo consapevole ed ecosostenibile, svolge attività di tutela degli interessi collettivi anche in sede giudiziaria, così come previsto dal Codice del Consumo e dalle altre normative nazionali e comunitarie a tutela dei diritti di consumatori e utenti. E’ attiva nel settore dei prodotti di largo consumo; in quello agroalimentare e nei servizi di pubblica utilità.  Svolge attività di assistenza e consulenza ai cittadini presso i propri sportelli distribuiti in tutta Italia; promuove campagne di promozione del consumerismo e svolge attività di tutela degli interessi collettivi anche in sede giudiziaria, così come previsto dal Codice del Consumo e da altre normative a tutela dei diritti dei consumatori.

ACU è presente da oltre trent’anni sul territorio nazionale, infatti fu costituita a Roma nel febbraio 1984 con la denominazione Agrisalus, sviluppando già dalle origini le attività a tutela dei diritti dei consumatori nel settore agro-alimentare.      Dal 1993 ha poi assunto una struttura associativa di tipo federale, mentre dal 1986 ha fissato stabili relazioni con C.I. Consumers International. Nel maggio 2011 ha partecipato ad Hong Kong al XIX Congresso Mondiale di Consumers International, presentando la proposta di realizzare il prossimo XX Congresso a Milano, in occasione dell’Expo Internazionale del 2015 il cui tema è: Nutrire il Pianeta – energia per la vita.  Sin dal 1990 ha partecipato con un proprio delegato al Consiglio Consumatori della Commissione Europea.

In Italia, ACU ha ottenuto già dal 14 ottobre1999, l’iscrizione all’elenco nazionale delle organizzazioni rappresentative ex Legge 281/98, sulla Disciplina dei Diritti dei Consumatori e degli Utenti, ora Decreto Legislativo 06.09.2005 n° 206 meglio noto  come Codice del Consumo, mantenendone ininterrotta l’iscrizione fino ad oggi.
ACU è altresì presente nelle consulte/tavoli regionali ed in alcuni consigli delle Camere di Commercio e rappresenta  consumatori ed utenti in tutte le sedi istituzionali e nei vari settori di interesse consumeristico.                            Particolare rilevanza hanno avuto le attività inerenti la campagna  UE 2001-2002  “Educare alla sicurezza alimentare”, in cui ACU ha avuto funzione di capofila.
Nel 2010, assieme a Casa del Consumatore e Codici, ha fondato il CIE (Consumatori Italiani per l’Europa) sito web: www.cie-europa.eu, che è poi diventato socio del BEUC.

ACU ha fatto parte del comitato promotore del referendum “acqua pubblica”, che nel giugno 2011 è stato approvato da oltre il  50% dei cittadini aventi diritto di voto. E’ poi fortemente impegnata nell’attuazione dell’ADR in collaborazione con diverse aziende del nostro paese tra cui: Intesa-SanPaolo, Poste Italiane, Banco Posta, Enel, Eni, A2A, ACEA, Edison, Hera, Sorgenia, Trenitalia, Alitalia, Sea, Telecom-Tim, Wind, Vodafone, H3G, Poste Mobile, Confservizi, Asstra-Associazione Trasporti, Acquedotto Pugliese ed altre.

ACU è socia fondatrice di: FAIRTRADE-TRANSFAIR-Italia, dove sostiene e promuove la cultura del consumo etico, sostenibile e responsabile, in rapida diffusione in Italia.
ACU è socia fondatrice di ICEA – Istituto per le Certificazione Etica e Ambientale e di AGROQUALITA’ e CERTICOMMERCE (organismi di certificazione promossi da UNIONCAMERE).

ACU è socia fondatrice di  ACCREDIA l’Ente Italiano di Accreditamento dove attualmente è l’unica associazione italiana di consumatori a farne parte.
ACU partecipa, con propri delegati, a numerosi Comitati di Salvaguardia e Imparzialità  dei vari Organismi di Certificazione operanti in Italia.
ACU è presente in alcune Commissioni UNI-Ente Nazionale Italiano di Unificazione; ha partecipato al gruppo di lavoro UNI per la Responsabilità Sociale delle Organizzazioni, dove un delegato ACU ha fatto parte della delegazione italiana al gruppo di lavoro speciale Social Responsability dellISO-International Organization for Standardization, ora nota come Norma ISO 26000.
Il Presidente dell’ACU Gianni Cavinato è attualmente delegato dal CNCU-Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti, alla Commissione Centrale Tecnica dell’UNI. In tale ruolo ha contribuito a definire un protocollo di intesa tra CNCU ed UNI sulla partecipazione dei rappresentanti dei consumatori in tutti gli ambiti di attività dell’UNI. ACU inoltre collabora con diverse Università in progetti di ricerca e formazione nel campo consumeristico.
Progetti nazionali in corso, realizzati con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico, sono: “Check-up Diritti”; “Io non voglio il falso” ed “Energia: diritti a viva voce”.

ACU partecipa, attraverso un proprio delegato permanente, al ICEMs (www.icems.eu) un organismo scientifico internazionale che opera attivamente nella ricerca e nella diffusione della conoscenza per la tutela delle popolazioni dall’esposizione (sempre più invasiva) alle radiazioni non ionizzanti prodotte da sorgenti artificiali di campi elettromagnetici.

Le strutture territoriali dell’ ACU oltre alle ordinarie attività di tutela di sempre, erogano inoltre ed a titolo volontaristico e non-profit  pure la necessaria consulenza legale e  tecnico scientifica (in ambito chimico, geologico, ambientale, tributario-fiscale e giuslavorista)  per contribuire al migliore orientamento del consumatore che ha necessità di affrontare quasi sempre a solo, le complesse tematiche personali o familiari  di tali settori e ambiti.

ACU è anche promotore e facilitatore di Gruppi di Acquisto Collettivo tra Associati sia riguardo a beni materiali che a servizi singoli e collettivi. Presso le sedi regionali si possono ottenere dettagli e approfondimenti organizzativi.

TUTELATI ACU-tamente !